Reti pead biogas per combattere il riscaldamento globale

Salvaguardare il pianeta dal riscaldamento globale è la nuova missione del comparto agricolo che sceglie le reti pead biogas per ridurre le emissioni di CO2.

Oltre ai fenomeni meteorologici estremi che negli ultimi anni stanno sconvolgendo il pianeta, uno dei principali responsabili dell’attuale cambiamento climatico è il settore agricolo. Il 21% delle emissioni di gas a effetto serra è infatti causato dall’industria dell’agricoltura, oggi chiamata a responsabilizzarsi e ad agire per portare ad un decisivo cambiamento.

La produzione di biogas, ottenuto da scarti agricoli, gioca un ruolo fondamentale in questo frangente. Essa rappresenta infatti una risorsa preziosa per generare energia, proprio grazie al fatto che si tratta di un combustibile ricavato da rifiuti, dal letame e dallo spreco di cibo.

Consapevole del problema climatico e ambientale che il mondo sta affrontando, la nostra azienda è specializzata nella realizzazione delle reti in pead, impianti dedicati unicamente al recupero del biogas. Questi impianti assorbono i gas emessi durante la decomposizione delle biomasse nelle discariche, grazie ad opportune fessurazioni, mentre i materiali utilizzati sono resistenti ai principali agenti chimici e alle sollecitazioni meccaniche.

«Il mondo cambia sotto i nostri occhi. Ci stiamo avvicinando al bordo del precipizio. Il nostro destino è nelle nostre mani»

Così ha detto il Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres, ponendo l’attenzione sull’attuale allarme climatico. Il contributo che può dare il settore agricolo per ridurre le emissioni di gas è dunque notevole. Minor impiego di combustibili fossili, utilizzo di energie rinnovabili e pratiche agroecologiche: la produzione di biogas può davvero portare ad una svolta storica.

Scopri di più nel nostro sito o contattaci per maggiori informazioni!