Il problema della siccita': l'irrigazione a goccia

Gli enologi dichiarano di essere stati troppo ottimisti riguardo al problema della siccità. Alcune nostre riflessioni

È ormai da un mese che l’emergenza siccità ha fatto scattare l’allarme in molte regioni italiane sia del Nord che del Sud Italia. In Sardegna, ad esempio, è stato richiesto lo stato di calamità naturale dal momento che la mancanza di piogge ha causato gravi problemi ad allevatori e agricoltori. Il Piemonte, il Veneto e il Lazio stanno vivendo un 2017 di grande crisi idrica, così come le province di Piacenza e Parma. Ma è tutta l’intera penisola ad essere a secco e i maggiori danni si registrano nei settori dell’agricoltura e florovivaistico. “No agli sprechi” è l’imperativo da adottare, per questo l’irrigazione a goccia diventa una preziosissima risorsa da sfruttare.

Cos’è l’irrigazione a goccia?

Viene definita anche “microirrigazione” e comprende un sistema a rete di valvole, condotti e gocciolatori che somministrano lentamente l’acqua alle piante sia depositandola nel terreno che direttamente nella zona delle radici. Il sistema è molto innovativo ed efficiente perchè consente di minimizzare l’utilizzo dell’acqua, risorsa preziosissima soprattutto in tempi di siccità acuta come quelli che stiamo vivendo.

La nostra azienda propone sistemi a goccia e altri tipi di impianti che permettono di sfruttare al meglio l’acqua a disposizione. Ci rivolgiamo direttamente a coltivatori, distributori, grossisti e dettaglianti, dall’agricoltura al giardinaggio, dal landscaping all’acquedottistica.

Contattaci per maggiori informazioni, saremo lieti di aiutarti!